LEOPOLDA UNIVERSITARIA A UDINE: FUORI I PARTITI DALL’UNIVERSITÀ!

0
Il MoVimento 5 Stelle apprende dalla stampa che venerdì 23 e sabato 24 ottobre a Udine il Partito Democratico dedicherà due giorni di riflessione e lavoro ai temi dell’Università e della Ricerca presso Palazzo Garzolini di Toppo Wasserman. Iniziativa di per sé meritevole considerata l’importanza della tematica.
 
Troviamo però vergognoso che questo evento si tenga nelle sale dell’Ateneo udinese quando lo stesso regolamento per la concessione di spazi dell’università prevede che non vengano concessi per iniziative di carattere politico o simili. Organizzare un evento, con tanto di logo del partito, con ospiti numerosi esponenti del PD è con tutta evidenza un’iniziativa di carattere politico.
 
Non contento, il rettore De Toni ha pure invitato studenti e professori a partecipare numerosi a quello che sembra essere un evento di mera propaganda. Uno dei temi di discussione sarà la “restituzione dell’Autonomia degli Atenei”: autonomia da cosa o da chi? Sicuramente non dalla politica!
 
Va ricordato che i precedenti Rettori delle Università di Udine e di Trieste sono diventati rispettivamente Sindaco del Comune di Udine (sostenuto dal PD), assessore regionale alle Finanze (nominato da una Giunta del PD) e Presidente di Mediocredito FVG (nominata da una Giunta del PD). Che il Rettore De Toni si stia preparando la strada?
 
L’evento doveva essere organizzato in una qualsiasi altra sala e non in una sede universitaria! 
  
Movimento 5 Stelle Friuli Venezia Giulia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.