Per mascherine priorità a strutture sanitarie, per anziani e disabili

0

“Sapere se siano stati elaborati o siano in fase di elaborazioni Protocolli pandemici, Piani di emergenza ospedalieri e indicazioni operative, come ad esempio la priorità nella distribuzione delle mascherine da parte dei Comuni”. Questi i chiarimenti che il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Andrea Ussai, chiede alla Giunta regionale attraverso un’interrogazione sul tema dell’emergenza coronavirus.

“Come già richiesto dai sindacati – rileva Ussai – riteniamo fondamentale che ci sia omogeneità nelle procedure e nei protocolli adottati nelle Aziende sanitarie del Friuli Venezia Giulia, anche per quanto riguarda gli spostamenti del personale tra i vari reparti e strutture, per evitare che siano proprio gli operatori a essere portatori del virus. È fondamentale – ribadisce Ussai – tutelare il personale sanitario e le fasce più deboli della popolazione”.

I dati dell’Istituto Superiore della Sanità, forniti dai laboratori di riferimento regionale, evidenziano un importante numero di infezioni a carico degli operatori sanitari rispetto al totale.. “Secondo il Nursind – aggiunge il consigliere M5S – il dato è in crescita e comporta rischi per tutta la popolazione, come confermano i numerosi casi di contagio all’interno delle case di riposo”.

“Per questo proponiamo alla Regione di non demandare la scelta ai sindaci ma di stabilire una priorità nella distribuzione delle mascherine che verranno date alla popolazione – conclude Ussai – cominciando proprio, dalle residenze per anziani, per disabili e dalle strutture sanitarie”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.