M5S: chiarito errore materiale su richiesta Corte dei Conti

0

Un mero errore materiale ha portato la Sezione regionale di controllo della Corte dei Conti del Friuli Venezia Giulia a chiedere al Gruppo consiliare Movimento 5 Stelle “chiarimenti sulle spese per l’acquisto e noleggio di dotazioni informatiche”. Errore peraltro che il Gruppo stesso ha prontamente corretto: la documentazione rivista verrà inviata alla magistratura contabile entro il termine previsto del 2 aprile.

In sostanza, nel documento riepilogativo del rendiconto delle spese sostenute dal Gruppo da maggio a dicembre 2018, l’importo di 91,50 euro relativo alle spese per stampa, pubblicazioni e comunicazione era stato erroneamente sommato alle spese per l’acquisto e il noleggio di dotazioni informatiche e di ufficio. Da qui la richiesta di chiarimento della Sezione di controllo, a cui il Gruppo ha immediatamente dato seguito, correggendo l’errore.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.