CRO Aviano mantenga ruolo centrale nella sanità regionale

0

“Ribadiamo con fermezza la necessità di mantenere il Centro di riferimento oncologico di Aviano come soggetto centrale all’interno della sanità del Friuli Venezia Giulia”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Mauro Capozzella, nel giorno del centenario della nascita di Silvio De Paoli, ricordato con un convegno tenutosi proprio al CRO.

“Un centro di eccellenza a livello nazionale e internazionale, come il CRO, non può perdere la sua autonomia – aggiunge Capozzella -, in un’ottica di offerta sanitaria legata al bisogno dei cittadini e con un’organizzazione che tenga conto delle necessità, anche economiche, dei ricercatori e di una corretta gestione dei dati”.

“Per arrivare a una corretta architettura istituzionale del sistema sanitario, e in particolare dell’oncologia – conclude l’esponente M5S -, la Regione deve provvedere quanto prima a realizzare l’apposita Rete, che consenta alla ricerca oncologica di garantire la migliore gestione possibile dei pazienti”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.