Vergognosa norma per manifestazioni motoristiche in zone naturali

0

“Una norma vergognosa che danneggia l’ambiente per l’interesse di pochi”. Così la capogruppo in Consiglio regionale del Movimento 5 Stelle, Ilaria Dal Zovo, commenta la norma proposta da Forza Italia e approvata dalla maggioranza che consente la realizzazione di manifestazioni nelle aree individuate come prati stabili naturali.

“Non è concepibile ricevere fondi dall’Europa per il mantenimento dei prati stabili e contemporaneamente autorizzare qualunque deroga per soddisfare gli interessi di qualcuno – aggiunge Dal Zovo – andando a rovinare un patrimonio naturalistico per la realizzazione di manifestazioni motoristiche”.

“Per fortuna, almeno per adesso, è stata scongiurata l’ipotesi di realizzare questo genere di evento all’interno dei Magredi di Pordenone ma non ci sorprenderemmo se questa previsione venisse riproposta alla prossima occasione utile – conclude l’esponente M5S -. Nel frattempo si vanno comunque a intaccare siti unici attraverso emendamenti ad hoc che tengono conto soltanto dell’interesse di qualcuno, a tutto danno dell’ambiente”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.