Cervignano – Torino dimostra che non servono opere mastodontiche

0

“Il collegamento, inaugurato oggi, tra l’Interporto di Cervignano e quello di Torino, è la dimostrazione di come non siano necessarie opere mastodontiche per rendere più sostenibili i trasporti e la logistica”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Cristian Sergo.

“Lo diciamo da anni e lo ribadiamo, anche se ci additano di essere quelli del ‘no’ – sottolinea il consigliere M5S -. Ammodernare le tratte esistenti è la grande opera di cui c’è veramente bisogno per portare le merci dalla gomma alla rotaia, come nel caso del collegamento tra Cervignano e il Piemonte”.

“È dal 2014 che ricordiamo come la nostra ferrovia sia già attrezzata per supportare tali collegamenti intermodali – aggiunge Sergo -. In questo modo vengono tolti dall’autostrada circa 12 mila camion all’anno, con un miglioramento della sicurezza e della qualità dell’aria, considerato che le emissioni di anidride carbonica vengono abbattute dell’80%. Questo dimostra come il trasporto su ferro sia possibile; rimaniamo però sconcertati che la Giunta abbia accolto, in sede di legge di stabilità, un ordine del giorno della maggioranza teso a introdurre una tariffazione agevolata riservata al traffico pesante sulle nostre autostrade, quando dovremmo invece disincentivare quel tipo di traffico e favorire operazioni come quella inaugurata oggi”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.