Voto positivo del M5S a disegno di legge in materia di lavoro

0

Voto favorevole del MoVimento 5 Stelle al disegno di legge 105 in materia di lavoro, approvato oggi dal Consiglio regionale. “Abbiamo partecipato alla discussione con intento collaborativo – ha affermato il relatore di minoranza, Mauro Capozzella – evidenziando alcune istanze che ci stanno a cuore e che sono state in buona parte recepite: lavoro femminile, inserimento nel mondo del lavoro dei soggetti fragili, ruolo dei Centri per l’impiego (CPI)”.

“Sui Centri in particolare, in Friuli Venezia Giulia i numeri sono migliori rispetto ad altre regioni, ma ancora insufficienti per le esigenze dei cittadini che nei CPI devono trovare risposte, aiuto e, soprattutto, lavoro – ha aggiunto Capozzella -. Per farlo serve un incremento del personale ma anche luoghi più consoni e formazione permanente”.

“Non ci si adagi sull’approvazione di un testo ma si applichino tempestivamente le migliorie approvate per essere da subito efficaci. Abbiamo di fronte delle opportunità, l’ultima delle quali rappresentata dall’accordo firmato ieri sulla piattaforma logistica del Porto di Trieste, per il quale ringraziamo il ministro Patuanelli – ha concluso l’esponente M5S -. Una prospettiva di ricchezza e lavoro per tutto il Friuli Venezia Giulia per la quale è però necessaria la creazione di competenze: in questo senso, i Centri per l’impiego dovranno essere sempre di più un luogo di formazione e incontro. Con questo auspicio abbiamo votato a favore della legge, pronti a monitorare il funzionamento del sistema e a segnalare eventuali mancanze”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.