Sanità, smascherata l’intrusione della politica

0

“Ma la politica non doveva stare fuori dalle scelte della sanità?”. A chiederselo è il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Andrea Ussai, dopo l’uscita di un comunicato della UIL FVG sulla procedura di affidamento degli incarichi di funzione nell’area isontina dell’ex Azienda Sanitaria n.2.

“In quel comunicato – nota Ussai – al di là del ringraziamento al direttore generale Poggiana e all’assessore Riccardi, viene elencata una serie di persone che si sono prodigate per fare in modo che gli incarichi venissero assegnati, peraltro con una procedura frettolosa che non ha tenuto conto del nuovo assetto con la nascita dell’ASUGI e con tempistiche diverse per l’area giuliana”.

“Il consigliere regionale Calligaris, i sindaci di Monfalcone e Gorizia, Cisint e Ziberna: tanti sono i soggetti politici che il sindacato ringrazia per l’impegno profuso – sottolinea il consigliere M5S -. Un comunicato emblematico che evidenzia le relazioni tra rappresentanti dei lavoratori, tecnici, Giunta regionale e maggioranza di centrodestra e che smentisce clamorosamente il presidente Fedriga. La tanto sbandierata politica fuori dalle scelte è soltanto il solito vuoto slogan”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.