Premio produttività a dipendenti sanità battaglia M5S

0

“Finalmente i dipendenti delle Aziende sanitarie possono contare sul premio produttività, una battaglia che abbiamo portato avanti fin dallo scorso anno”. Lo afferma il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Andrea Ussai, commentando la notizia secondo cui il personale del comparto sanitario potrà godere di una quota integrativa pari all’1% del salario (circa mille euro).

“Lo scorso ottobre avevamo denunciato il mancato riconoscimento del premio di produttività ai dipendenti delle Aziende sanitarie di Trieste e Udine a causa dei bilanci in rosso, mentre contestualmente si paventava un aumento dello stipendio ai manager responsabili di quei bilanci” ricorda Ussai.

“In sede di assestamento di bilancio, a luglio 2018 – prosegue l’esponente M5S – avevamo presentato un ordine del giorno, accolto dalla Giunta, in cui chiedevamo un accantonamento di fondi per ripianare le perdite e consentire di erogare le premialità ai dipendenti, cosa che il Pd si era ben guardato dal fare. Secondo noi una sanità di livello passa innanzitutto dal giusto riconoscimento del lavoro di chi quotidianamente è in prima linea con i pazienti”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.