Green City, da scorsa legislatura c’è nostra proposta di legge

0

Guardiamo con favore al rinnovo dell’accordo tra la Regione e la Fondazione per lo sviluppo sostenibile per favorire le cosiddette Green City, ma ricordiamo all’assessore Scoccimarro che su questo temo da luglio giace in Consiglio regionale una nostra proposta di legge che peraltro avevamo presentato già nella scorsa legislatura”. Lo afferma la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Ilaria Dal Zovo, prima firmataria della pdl n.7 che reca “Norme per la progettazione di città verdi, sane e resilienti ai cambiamenti climatici”.

La nostra proposta di legge – spiega Dal Zovo – affronta diverse questioni che coinvolgono la pianificazione, la progettazione e la gestione delle aree verdi urbane, superando la visione che attribuisce ad esse una mera funzione estetica. Parliamo invece di zone che hanno un ruolo importante per il controllo delle acque superficiali, la conservazione delle biodiversità, la regolazione del microclima, la mitigazione del calore e il miglioramento della qualità dell’aria, oltre a creare spazi di aggregazione e rendere più vivibili e gradevoli le città per i suoi abitanti, come testimoniano gli esempi di ‘green cities’ già presenti in Italia e nel mondo”.

“Scoccimarro parla di una prossima Strategia regionale per lo sviluppo sostenibile che andrebbe a declinare in ambito locale gli obiettivi dell’Ue per il 2020. – sottolinea Dal Zovo – Da parte nostra abbiamo proposto da mesi un testo che dà alle amministrazioni comunali e agli enti territoriali competenti importanti responsabilità in materia di pianificazione e gestione degli spazi verdi, anche attraverso il coinvolgimento dei cittadini e la formazione di amministratori e tecnici. Ci auguriamo quindi che l’assessore e la maggioranza confermino la loro attenzione su questo tema, non lasciando nel cassetto la nostra proposta di legge ma discutendola e approvandola in tempi brevi”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.