Giunta assente a incontro su passaggi a livello di Udine

0

Giunta regionale assente all’incontro organizzato dal Comitato che chiede la dismissione della linea ferroviaria urbana e il superamento dei passaggi a livello a Udine. “Non c’erano, nonostante l’invito, né il presidente Fedriga né l’assessore Pizzimenti” commenta il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Cristian Sergo, presente invece all’evento “nonostante non sia stata invitata la principale forza politica del Governo centrale”.

“Dispiace non ci sia stato dibattito e quindi non avere la possibilità di dire la nostra – aggiunge Sergo -. L’obiettivo di tutti è quello di superare la linea urbana, lo abbiamo sempre detto e, finché c’era il ministro Toninelli, non abbiamo fatto mancare la pressione sul Governo, tanto che nel luglio scorso RFI aveva presentato al Comune di Udine e alla Regione un progetto per poter spostare 14 treni (su 26) sulla tratta esterna”.

“Negli ultimi sei mesi in cui il MoVimento 5 Stelle non è più al Ministero, vediamo che RFI, Regione e Comune hanno accettato che vengano spostati solo 9 treni – prosegue il consigliere regionale -. Questa decisione probabilmente è dovuta alla volontà di non inimicarsi più di tanto i pendolari, visto che lo spostamento avrebbe comportato dei ritardi anche di 15 minuti su quelle linee”.

“Se così fosse, vuol dire che la regione non ha alcuna intenzione di arrivare all’obiettivo finale perché prima o poi tutti i treni devono essere spostati – conclude Sergo -. In questo senso, l’assenza di un esponente della Giunta regionale rappresenta un significativo campanello d’allarme”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.