Giunta abbia coraggio di spingere sulle fusioni di Comuni

0

L’assessore Roberti parla delle nuove Comunità come di un matrimonio d’amore rispetto a quello forzato o di interesse rappresentato dalle Uti. In realtà si tratta di un fidanzamento a cui però mancano completamente i termini per convolare e giuste nozze”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Mauro Capozzella, commentando la riforma degli Enti locali approvata oggi in Commissione.

“Cercheremo di dare il nostro contributo per migliorare un provvedimento che introduce uno strumento nuovo ma senza stabilire le ‘soglie minime’ per attivarlo – continua Capozzella -. Bisogna fare in modo che la Comunità non sia un fidanzamento a vita, ponendo le condizioni per creare un legame più solido fra Enti locali. Ci piacerebbe che Giunta e maggioranza dimostrino il coraggio di spingere in maniera più decisa verso le fusioni”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.