Fedriga difende Fontana ma tace su Calligaris

0

“Fa specie vedere il presidente Fedriga affrettarsi a difendere il collega lombardo Attilio Fontana sulla stampa nazionale, mentre nulla dice sulle gravissime parole dette da un esponente del suo partito nella regione che governa”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Mauro Capozzella.

“Su ‘La Stampa’ di oggi, leggiamo un’intervista in cui Fedriga mette le mani sul fuoco rispetto al comportamento di Fontana, cercando in questo modo di arginare il calo di consensi che pare interessare la Lega nell’ultimo periodo – continua Capozzella -. Ma forse farebbe meglio a occuparsi di quanto accade in casa sua”.

“Dal presidente della Regione, nonché segretario del suo partito in Friuli Venezia Giulia, ci saremmo aspettati parole decise, se non una richiesta di dimissioni, del consigliere che ha affermato di essere tra quelli che sparerebbe tranquillamente ai migranti – conclude l’esponente M5S -. Ma, evidentemente, Fedriga è più attratto dal palcoscenico nazionale”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.