FASCISMO: QUELLA DEL CONSIGLIERE LIVA E’ L’ENNESIMA POLEMICA STRUMENTALE

0

Al post del consigliere regionale del Partito democratico Renzo Liva, il quale attacca i “grillini” che – secondo lui – “reclamano la libertà di essere, dichiararsi, propagandare il fascismo”, rispondiamo con le stesse parole utilizzate oggi dal capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera Simone Valente. Un tanto per smorzare sul nascere la consueta e strumentale polemica che – come sempre – gli esponenti del Pd sono così bravi a scatenare contro il M5S anche nel Friuli Venezia Giulia.

“L’antifascismo è un valore fondante della nostra Costituzione e del nostro Paese. Un principio che non può mai essere dimenticato né messo in discussione, rispetto al quale non è neppure ipotizzabile un passo indietro. Gli attacchi odierni nei nostri confronti che provengono dal Pd sono puramente strumentali. Non permettiamo a nessuno di mettere in discussione principi fondanti della nostra storia e della nostra identità”.

Il gruppo del MoVimento 5 Stelle
Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia