EDR si confermano privi di contenuto

0

“Il timore lo avevamo fin dall’inizio, tanto che avevamo votato contro quella riforma frettolosa e pasticciata, e oggi ne abbiamo la conferma leggendo articoli di stampa. Gli Enti di decentramento regionale sono ancora una scatola vuota”. Lo sottolinea il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Mauro Capozzella.

“Le Uti non piacevano nemmeno a noi ma la strada da percorrere non era certo quella tracciata dal centrodestra, smanioso di tornare a quelle province elettive che, fin dall’inizio della legislatura, sono state una vera e propria ossessione di Fedriga e Roberti” aggiunge l’esponente pentastellato.

“Quella che doveva essere una delle riforme principali di questa Giunta, si sta dimostrando povera di contenuto, come peraltro ampiamente prevedibile – conclude Capozzella –. E la prospettiva di una moltiplicazione di poltrone e di costi, che rimane sempre sullo sfondo, di certo non la qualifica. Fare e disfare non porta a nulla, ma in compenso si continuano a gettare dalla finestra i soldi dei contribuenti”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.