Da Scoccimarro polemica sterile su ‘siti orfani’

0

“Lasciano davvero basiti le parole polemiche dell’assessore Scoccimarro sulle risorse assegnate al Friuli Venezia Giulia dal decreto sui cosiddetti ‘siti orfani’ da bonificare”. Lo sottolineano i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle, Cristian Sergo e Ilaria Dal Zovo.

“L’assessore definisce ‘briciole’ i quasi 1,8 milioni di euro destinati alla nostra regione, se rapportati ai 105 milioni complessivi. Se avesse letto il decreto, tuttavia – sottolineano gli esponenti M5S -, Scoccimarro avrebbe visto che il criterio del riparto non è casuale o arbitrario, ma ricalca quello del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020. Senza contare che il riparto è stato concordato in sede di Conferenza Stato – Regioni, alla presenza quindi anche del Friuli Venezia Giulia”.

“Nell’ultima legge di Stabilità regionale, sui 354 milioni di investimento con mutuo ne sono stati destinati poco più di 5 per le bonifiche. ovvero meno dell’1,5%; percentuale che diventerebbe ancora più imbarazzante se tenessimo conto di tutti gli stanziamenti previsti in manovra anche con le risorse non derivanti dal debito – ricordano Sergo e Dal Zovo -. Invece di accendere polemiche inutili, l’assessore si preoccupi di portare a termine gli interventi da 56 milioni, vera manovra economica per dare lavoro alle nostre imprese, come gli ricordiamo da anni”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.