Bene implementazione interventi contro l’usura

0

“Abbiamo riproposto la questione dei rischi di infiltrazione mafiosa nella nostra Regione anche durante la discussione di una stabilità che prevede ingenti risorse da stanziare nei prossimi anni”. Lo sottolinea il capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Cristian Sergo. “Per quanto riguarda l’usura, sono anni che solleviamo il tema e siamo intervenuti per colmare un vuoto che c’era in Friuli Venezia Giulia. Per accedere al Fondo istituito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ci si può rivolgere alle Fondazioni che sono presenti in quasi tutte le Regioni, ma non nella nostra”.

“Bene quindi l’individuazione della Fondazione Well Fare di Pordenone, uno degli enti strumentali partecipati dalla Regione, per accedere alle misure previste dal Fondo nazionale per la prevenzione dell’usura – spiega Sergo -. Rimangono disponibili anche i contributi per le altre associazioni che da anni si battono sul tema, grazie alla legge regionale antimafia anche per il 2021”.

“Adesso abbiamo chiesto che venga affidato un importante ruolo per il coordinamento di tutte queste iniziative all’Osservatorio regionale antimafia – aggiunge il capogruppo M5S -, il nostro obiettivo rimane quello di tenere alte le antenne per risolvere un problema sociale che, ancora di più in questi mesi di emergenza, è estremamente pressante anche nella nostra regione”.

“Poche settimane fa, grazie all’intervento dei Carabinieri e di alcuni familiari delle vittime, è stato scoperto e fermato un cittadino italiano a Monfalcone. Invitiamo pertanto tutti i nostri cittadini – conclude Sergo – a prestare la massima attenzione e a non cadere nelle trappole della criminalità organizzata”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.