martedì, 22 ottobre 2019
Home Autori Articoli di Andrea Ussai

Andrea Ussai

234 ARTICOLI 0 Commenti
Ussai Andrea, 42 anni sono sposato e ho una figlia piccola, vivo a Trieste Dopo essermi Laureato in Fisioterapia ho conseguito un Master in “Riabilitazione di Comunità”, lavoro come fisioterapista con persone con vario grado di disabilità, svolgendo anche attività di docenza per conto dell’A.S.S.1. Faccio parte di un Gruppo di Acquisto Solidale e sostengo il Commercio Equosolidale. Iscritto al meet up di Trieste del giugno del 2007, ho deciso di candidarmi per difendere il diritto alla salute e mettere al centro i bisogni del cittadino (e non quelli dei partiti), e per promuovere un’economia che sia socialmente ed ecologicamente sostenibile e che abbia come obiettivo ilbene comune!
«Ora che anche il ministro della Salute sollecita una deroga alla chiusura del Punto nascita di Latisana, dopo aver visto la posizione geografica, il trend delle nascite e considerato il ruolo strategico per il comparto turistico, ci chiediamo se l’assessore Telesca suggerirà anche alla ministra Lorenzin di “leggere i documenti prodotti negli ultimi anni” dal suo ministero, “primi fra tutti...
Il Movimento 5 Stelle aveva già detto che i dati forniti dal direttore generale dell’AAS 2 Pilati sullo studio di fattibilità per l’adeguamento delle sedi di Latisana e di Palmanova, che attualmente non risponde agli standard strutturali delle normative vigenti, non erano verosimili. Oggi ne abbiamo la prova! Dalla richiesta di accesso agli atti, che il nostro gruppo ha...
Il MoVimento 5 Stelle ha deciso di aderire alla manifestazione, indetta dal Comitato 5 dicembre, che si terrà a Trieste il 31 gennaio con partenza da piazza Oberdan. «La manifestazione – spiega il portavoce M5S in Consiglio comunale Stefano Patuanelli - ha come oggetto un patto che la città deve imporre a chi amministra Trieste e il Friuli Venezia Giulia. Il...
Pochi giorni fa la stampa ha dato spazio al “sì dei primari di pediatria alla concentrazione di competenze e professionalità per la sicurezza del percorso nascita”. Un parere unanime che è stato salutato con soddisfazione anche dall'assessore Telesca, principale fautrice della programmazione sanitaria che prevede la concentrazione dei punti nascita. Peccato però che i primari di pediatria, dovendo scegliere...
«Se quanto afferma Telesca corrispondesse al vero, non ci sarebbe stato bisogno di un assessore alla Sanità. Sarebbe bastato un semplice segretario per fare una fotografia del numero dei parti degli anni 2013 e 2014 e poi decidere di conseguenza. L'assessore per comunicare la decisione sul punto nascita di Latisana (anche se continua ad affermare che la scelta non sia stata ancora presa) si rifà...
«Il governo Renzi e la giunta Serracchiani, oltre a riconoscere all’area portuale di Trieste la qualifica di Porto franco internazionale, devono garantire tale status concretamente attraverso una adeguata dotazione di strumenti organizzativi e gestionali». A chiederlo sono i portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale che nei giorni scorsi hanno depositato una mozione incentrata sulla riforma del sistema...
«Falsità, dati sbagliati per disorientare le famiglie e un’arroganza inaccettabile. Il sindaco di Palmanova Martines sul caso della chiusura del Punto nascita di Latisana sta dando il peggio di sé. È vero che ha vinto la sua battaglia, ma in questa triste storia a perdere sono tutti i cittadini del Friuli Venezia Giulia». È molto duro il giudizio del...
Questa legge di stabilità con disponibilità finanziarie lievemente superiori rispetto l’anno precedente, nonostante quelle che l'assessore Peroni chiama certezze, non ci rassicura! Perché oltre a non proporre un nuovo modello di sviluppo, più sostenibile, non ci sembra in grado di rilanciare l’economia della nostra regione. Si rifinanziano le solite voci di spesa e si investono risorse per fare...
«Alla luce di quanto accaduto nelle ultime ore il direttore generale dell’Aas2 Pilati deve prima annullare il decreto di sospensione del Punto nascita di Latisana e poi dimettersi». A chiederlo è il portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale Andrea Ussai che da mesi, per non dire anni, sta mettendo in evidenza l’assurdità di questo provvedimento. «Come avevamo ampiamente...
Dopo il sopralluogo ai punti nascita di Palmanova e Latisana rimangono molti dubbi sull’operato della giunta Serracchiani e un’unica certezza: a meno di ravvedimenti dell’ultimo secondo, il punto nascita di Latisana chiuderà entro metà dicembre! Ufficialmente la chiusura viene definita una “sospensione tecnica”, motivata dalla carenza di pediatri, ma con tutta probabilità si tratterà di una cessazione definitiva, voluta...
Finalmente l’assessore Telesca ha reso noto, a mezzo stampa (Messaggero veneto) il numero dei parti registrati nei punti nascita regionali. Qualche giorno fa, con una richiesta di accesso agli atti, volevamo ottenere i dati aggiornati al mese di ottobre, cosa che - a nostro avviso - avrebbe ulteriormente confermato il trend in crescita per Latisana. Telesca, invece, non solo...
Per la prima volta un parlamentare ha potuto conoscere di persona la situazione. Giulia Grillo, dopo aver incontrato il Comitato Nascere a Latisana, parlato con gli attivisti locali del M5S e studiato le carte, ha potuto constatare, infatti, come sia molto alto il rischio che la politica regionale (Serracchiani e Telesca) non tenga nella giusta considerazione le esigenze di...
Oggi in commissione la presidente Serracchiani e i rappresentanti di Siderurgica Triestina hanno elencato tutti gli interventi già fatti sulla Ferriera ribadendo il rispetto dell'accordo di programma. Purtroppo però a fronte di pubbliche dichiarazioni di avvenuta esecuzione di tutta una serie di migliorie strutturali nessuno ha spiegato come mai si continuano a verificare gli sforamenti del limite di legge...
«Perché l’assessore Telesca non rende pubblici i dati riguardanti le nascite registrate a Latisana negli ultimi tre mesi? Gli ultimi dati a nostra disposizione risalgono a luglio. È molto importante avere una situazione il più possibile aggiornata per valutare con attenzione il trend dei parti presso i punti nascita della regione a più di un anno di distanza dalla...
Durante l’assestamento di bilancio, a luglio, la giunta Serracchiani aveva bocciato un ordine del giorno proposto dal MoVimento 5 Stelle, finalizzato alla riduzione dei costi di produzione e di commercializzazione dei farmaci a base cannabinoide. I pentastellati avevano anche chiesto di adottare una serie di iniziative volte ad attuare la coltivazione di cannabis a uso terapeutico sul territorio regionale....
«Sono trascorsi più di 5 mesi e la quarta commissione del Consiglio regionale che, tra le varie competenze, si occupa anche di tutela dell’ambiente, non ha ancora trovato il tempo di occuparsi della petizione intitolata “Fermiamo l’inquinamento per la nostra salute e la nostra vita” sulla grave situazione della Ferriera di Servola. La petizione, promossa dal Circolo Miani, è...
«L’applicazione immediata del divieto per i dipendenti della AAS 2 di svolgere attività presso le ambulanze private o le onlus rischia di bloccare il servizio 118 in convenzione con l’Azienda sanitaria?». La domanda è contenuta in una interrogazione rivolta alla giunta Serracchiani e depositata oggi dal portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale Andrea Ussai. «Vogliamo sapere se l’esecutivo...
A seguito della valutazione positiva espressa dalla Terza Commissione consigliare della Regione Friuli Venezia Giulia sul nuovo Piano dell’Emergenza-Urgenza sanitaria, il MoVimento 5 Stelle vuole prendere le distanze in modo netto da quella che reputa una riforma che non solo non risponde in modo adeguato agli standard nazionali ma impone un costo aggiuntivo alla collettività senza riuscire ad assicurare...
Alcuni mesi fa il “Gruppo tecnico per le disabilità dell’età evolutiva” ha affermato che circa la metà del totale dei ricoveri per disabilità infantile nella Regione viene effettuata presso l’Irccs Eugenio Medea “La Nostra Famiglia”. «Il Gruppo tecnico ha messo in evidenza un elevato numero di ricoveri per disturbi del linguaggio, disturbi di carattere sensoriale e ritardo mentale. Tutte...
«Ora anche nel Friuli Venezia Giulia saranno recepiti i principi ormai consolidati a livello europeo per quanto riguarda la ristorazione all’interno degli ospedali. Il voto favorevole e all’unanimità del Consiglio regionale alla mozione da noi proposta rappresenta un passaggio fondamentale per promuovere la salute e il benessere del paziente, ma anche la sostenibilità ambientale, sociale ed economica dei meccanismi...