sabato, 18 novembre 2017
Home Autori Articoli di Andrea Ussai

Andrea Ussai

155 ARTICOLI 0 Commenti

Ussai Andrea, 42 anni

sono sposato e ho una figlia piccola, vivo a Trieste

Dopo essermi Laureato in Fisioterapia ho conseguito un Master in “Riabilitazione di Comunità”, lavoro come fisioterapista con persone con vario grado di disabilità, svolgendo anche attività di docenza per conto dell’A.S.S.1.

Faccio parte di un Gruppo di Acquisto Solidale e sostengo il Commercio Equosolidale.

Iscritto al meet up di Trieste del giugno del 2007, ho deciso di candidarmi per difendere il diritto alla salute e mettere al centro i bisogni del cittadino (e non quelli dei partiti), e per promuovere un’economia che sia socialmente ed ecologicamente sostenibile e che abbia come obiettivo ilbene comune!
Basta raccontare bugie ai cittadini. È ora di fare chiarezza sulle azioni che il Comune di Trieste vuole mettere in campo con i richiedenti asilo. La firma del protocollo d’intesa con la Regione, siglato mercoledì scorso dal sindaco Dipiazza assieme ai sindaci di Gorizia, Pordenone e Udine, mette a nudo tutte le bugie della sua stessa maggioranza. Forza Italia e...
118 centrale unica emergenze: problemi e mafunzionamenti
Siamo consapevoli del grande lavoro svolto dagli operatori per far partire la Centrale Unica delle Emergenze e finalmente abbiamo a disposizione dati su cui ragionare, ma il tempo di intervento delle ambulanze si discosta ancora troppo dalla normativa, mettendo a rischio cittadini e operatori. Crediamo sia opportuno fare un po’ di chiarezza e analizzare i numeri da un altro punto...
Una volta c’era il regolamento e in base a questo veniva scelto il responsabile da una graduatoria. Ora invece pare che si scelga prima la persona e poi i regolamenti le vengono “cuciti addosso”. Sembra infatti che il nome del nuovo referente per la continuità assistenziale ci sia già, anche se i cittadini e gli operatori saranno gli ultimi a...
Dalle segnalazioni pervenute da parte dei genitori, la prima applicazione in Friuli Venezia Giulia delle disposizioni della legge 119/2017 in materia di obbligo vaccinale non può certo dirsi omogenea. La circolare della Regione Fvg del 30 agosto non è chiara, nonostante dovesse contenere indicazioni specifiche a livello regionale destinate ai genitori, alle aziende sanitarie, agli istituti scolastici, agli enti gestori...

Instagram