domenica, 23 luglio 2017
Home Autori Articoli di Andrea Ussai

Andrea Ussai

146 ARTICOLI 0 Commenti

Ussai Andrea, 42 anni

sono sposato e ho una figlia piccola, vivo a Trieste

Dopo essermi Laureato in Fisioterapia ho conseguito un Master in “Riabilitazione di Comunità”, lavoro come fisioterapista con persone con vario grado di disabilità, svolgendo anche attività di docenza per conto dell’A.S.S.1.

Faccio parte di un Gruppo di Acquisto Solidale e sostengo il Commercio Equosolidale.

Iscritto al meet up di Trieste del giugno del 2007, ho deciso di candidarmi per difendere il diritto alla salute e mettere al centro i bisogni del cittadino (e non quelli dei partiti), e per promuovere un’economia che sia socialmente ed ecologicamente sostenibile e che abbia come obiettivo ilbene comune!
È apprezzabile l’intenzione, manifestata dall’assessore alla salute Telesca e dal direttore generale dell’Azienda sanitaria Nicola Delli Quadri, di potenziare la rete delle cure palliative. Adesso però è venuto il momento di passare dalle parole ai fatti. Ricordiamo all'assessore che nella Delibera regionale 165/2016 da lei citata si afferma anche che: “A regime in ogni Distretto Sanitario è attivata una Unità...
chiusura area a caldo
Ringraziamo i rappresentanti dei comitati del presidio per aver rappresentato alla politica regionale il problema irrisolto della Ferriera e soprattutto per la tenacia dimostrata nel continuare a essere in piazza, animando il presidio 24 ore su 24. Purtroppo erano presenti solo i consiglieri della minoranza che hanno risposto alla richiesta, fatta alla politica in maniera trasversale, di ascoltare la...
Secondo Debora Serracchiani la riforma sanitaria, come le altre imposte negli ultimi quattro anni, avrebbe dovuto essere d’esempio per tutte le altre regioni italiane. Il ranking 2017 dei Servizi sanitari regionali, curato dal Consorzio per la ricerca economica applicata in Sanità (Crea), colloca invece il Friuli Venezia Giulia nell’area cosiddetta “critica”, insieme a Calabria, Abruzzo, Puglia, e Molise! Siamo...
È certamente positiva la notizia dell’attivazione di un’ambulanza aggiuntiva - anche se solo nelle ore diurne - in servizio all’Ospedale di Palmanova, così come previsto dal Piano regionale delle emergenze urgenze. Questo servizio, però, non può essere attivato con personale interno a causa della carenza cronica dell’organico di Pronto Soccorso, che durante lo stesso turno deve prestare assistenza sia...

Instagram