martedì, 30 maggio 2017
Home Autori Articoli di Elena Bianchi

Elena Bianchi

71 ARTICOLI 0 Commenti
Nata e residente a Udine. Diplomata all’ITI A. Malignani in Elettronica, laureata recentemente in Psicologia presso l’Università Statale di San Pietroburgo. Parlo e scrivo correntemente in inglese. Lavoro da 25 anni nel settore industriale dove ho cominciato come programmatrice. Ho poi proseguito come buyer e IT manager in varie aziende; sono stata anche sindacalista negli anni ’90. Attualmente sono Corporate Information Technology Manager presso un’azienda multinazionale ovvero responsabile del funzionamento delle infrastrutture informatiche dell’intera azienda a livello mondiale. Non mi sono mai interessata alla politica perché sembrava distante, complicata, difficile da avvicinare e sorda al mio piccolo contributo. Mi sono avvicinata al Movimento 5 Stelle nel 2012 perché vi ho intravvisto una concreta possibilità di far sentire la mia voce, e mettere a disposizione di idee sacrosante un paio di braccia forti e la mia incrollabile capacità di lavoro.
Secondo quanto appreso dalla stampa il governo Gentiloni avrebbe espresso dubbi in merito all’ingresso di Anas nella nuova società autostradale destinata a raccogliere l’eredità di Autovie venete per la gestione dell’A4. “Da una parte è evidente che questa operazione non piace al governo nazionale, dall’altra sta diventando sempre più palese che la presidente Serracchiani continua a non avere una...
«Era assolutamente giustificata l’insistenza con cui in questi primi anni di presenza in Consiglio regionale abbiamo chiesto che si facesse luce sul passivo maturato nel tempo da Banca Mediocredito. Oggi in Commissione abbiamo avuto la prova provata. La presidente dell’istituto Cristiana Compagno, rispondendo a una nostra precisa domanda, ha confermato infatti che, dopo una approfondita indagine interna - realizzata...
«Una multinazionale come l’Eni non può calpestare una convenzione sottoscritta con la Regione perché improvvisamente gli obiettivi di quell’accordo non le interessano più. Le politiche di un’azienda non devono mai andare contro gli interessi dei cittadini. Per questo è sconcertante che la giunta Serracchiani accetti che l’ufficio Eni di Villa Santina, contrariamente a quanto stabilito nella convenzione del 1990,...
Sono almeno tre anni che Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia S.p.A. e la giunta Serracchiani parlano di un Piano industriale in grado di risollevare le sorti dell’istituto bancario regionale. Piano che prevedeva il pareggio di bilancio nel 2016. I dati – freddi e crudi – raccontano invece un’altra storia. Il bilancio 2016 è stato chiuso con un passivo...

Instagram