Attivare e implementare progetto di telemedicina

0

“Ci auguriamo che il progetto di telemedicina, presentato oggi dal presidente della Regione, Massimiliano Fedriga, e dal vicepresidente Riccardi, vada al più presto a regime. Con oltre 12 mila persone in isolamento, sarebbe un supporto importantissimo”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Andrea Ussai.

“Già nei mesi scorsi – ricorda Ussai – insieme al collega Cristian Sergo avevamo sollecitato la Giunta ad attivare questo progetto, finanziato dalla generosità dei cittadini. Ad oggi, tuttavia, risultano distribuiti solo pochissimi kit che attendono ancora l’attivazione per poter essere effettivamente utilizzati”.

“Ci piacerebbe che queste non siano occasioni di propaganda. Contrariamente a quanto dichiarato dai vertici della Giunta, non siamo i primi a muoversi in questo senso: ci sono Regioni come Toscana o Lombardia che hanno attivato servizi analoghi tra marzo e aprile – sottolinea il consigliere M5S -. Auspichiamo invece che l’amministrazione regionale, considerato il numero di persone contagiate che rimangono a casa, possa rendere subito operativi, e successivamente implementare, i 1.500 kit attualmente previsti dal progetto”.

“Il nostro augurio – aggiunge il capogruppo Cristian Sergo – è che l’annuncio fatto in conferenza stampa e gli otto mesi di attesa stiano a significare che il sistema è stato opportunamente testato e che sia quindi attivabile nel più breve tempo possibile”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.